Cristina

novembre 7, 2007 on 7:53 pm | In Dicono di me
| No Comments

Cara Manù, mi è sembrato di leggere le parole di un’amica. Purtroppo, e mi spaventa questa cosa, hai confermato in pieno tutte le cose negative che avevo a tratti percepito di lui. Seguivo tendenzialmente due linee di pensiero, nella prima mi convincevo che in fondo forse gli piacevo ma che c’era qualche problema in lui e che io avrei dovuto fare qualcosa, nella seconda, quella più antipatica, mi rendevo conto di avere a che fare con un uomo di quelli da tenere alla larga, uno che alla fine è meglio non incontrare mai nella vita. Le cose che hai detto di lui non solo sono vere, ma ti assicuro che lui è ancora peggio di come lo dipingi. Non ci potevo credere, non mi sembrava possibile che una persona potesse essere tanto crudele, perversa ed il tutto per puro divertimento. E’ capace con un solo gesto preciso ed infallibile di …prendersi la tua anima, come hai detto tu. Non c’è niente di buono in lui, per lo meno come amante. E’ vero, io l’ho idealizzato perchè ci ho visto quello che il suo aspetto esteriore ed il suo stile di vita mi hanno suggerito.

Ho anche mal interpretato i suoi modi, garbati, da bilancia, ma allo stesso tempo spietati e perversi. Per fortuna hai pronunciato delle parole magiche…..quando mi dici che sono intrappolata nella sua rete…..se c’è una cosa che assolutamente non posso tollerare è la mancanza di libertà, ed il prendere coscienza fino in fondo di essere manipolata da qualcuno mi fa scattare la voglia di reagire e di liberarmi da questa morsa che mi sta prosciugando inutilmente. Una passione così…..ma solo da parte mia. Per lui è solo un gioco, è tutto finto, celebra solo se stesso e la sua infallibilità. E poi, non c’è l’ora di nascita per la luna ecc., ma te lo dico io, lui dei problemi con il femminile ce li ha eccome, o per lo meno li ha avuti. Sono strasicura che le donne lo attraggano come una calamita e che lui per molto tempo le abbia anche odiate, spaventato dall’attrazione stessa, e che a suo modo le stia punendo di questa loro “colpa” di essere donne. Credo che ti scriverò ancora per altri consulti. Grazie mille, mi hai veramente aiutata. Cristina


Comments

comments

No Comments yet »

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Leave a comment

XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 


Entries and comments feedsfeed Valid XHTML and CSS. ^Top^
29 queries. 0,452 seconds.
Made with ♥ by Alessio
Alessio Filipponio on Linkedin

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.

Chiudi