Consulto Astrologico

gennaio 21, 2008 on 1:26 pm | In Miei Articoli
| No Comments

CONSULTO ASTROLOGICO

Cosa dovete sapere quando chiedete un consulto ad un astrologo? Per prima cosa informatevi sul tipo di Astrologia in cui è specializzato, c’è chi si occupa di astrologia classica, di astrologia karmica (studia le vite passate), chi fa astrologia psicologica e simbolica come la sottoscritta, chi fa astrologia evolutiva, chi è appassionato di transiti (previsioni future) e chi di rapporti sinastrici, altra cosa che mi appassiona tantissimo, cioè il potenziale energetico di equilibri e tensioni che ci sono in rapporto, sia esso matrimoniale, d’affari o di una mamma con un figlio. Prima quindi scegliete che tipo di lavoro desiderate avere, informatevi e chiedetelo all’astrologo. Che cosa avviene in seguito? Io posso parlarvi della mia esperienza professionale. L’astrologo con la vostra data di nascita e la località in cui siete nati, vi erige il vostro tema natale. L’ora è fondamentale ed è molto importante che sia esatta. Perché? Perché quello che l’astrologo disegna è la vostra personale mappa astrale, il vostro DNA, unico e di nessun altro.
L’astrologo con il vostro tema natale elaborato vi guida alla scoperta della decifrazione della vostra mappa personale e ve ne traduce il simbolismo, spiegandovene tutti gli aspetti.
Potrete cosi’ avere conferme di eventuali dubbi su voi stessi, prendere più coscienza di voi, restituire i bagagli parentali riconoscendo parti che non sono propriamente vostre, ma che vi sono state trasmesse dalla vostra famiglia e che avete introiettato. Scoprirete, per esempio, che non sapevate di essere cosi’, che vi hanno plasmato gli altri, scoprirete perché la gente vi confonde con il vostro Ascendente, la maschera che indossate per uscire nel mondo ma che non è il vostro vero IO. Esso è il significato simbolico del vostro Sole che dovete scoprire e realizzare per approfondire il meraviglioso viaggio che vi ha portato qui ed ora.

Se mai conoscerete “gemelli astrali”, cioè persone nate nel vostro momento di nascita (io ho il mio gemello astrale conosciuto casualmente anni fa) vedrete che ci sono molte somiglianze addirittura negli eventi della vita, ma già la differenza di sesso (il mio gemello astrale è un uomo) fa si che ci siano delle differenze sostanziali. Perché l’Astrologia funziona? Perché l’uomo è parte dell’Universo e anche i pianeti con i loro simbolismo fanno parte di quello che Jung espresse in tempi moderni come legge della sincronicità. Mentre l’antico Ermete Trismegisto padre della filosofia ermetica, ebbe a dire: “Cio’ che è in basso, è uguale a cio’ che è in alto; e cio’ che è in alto, è uguale a cio’ che è in basso, per compiere le opere meravigliose dell’unica cosa.” Bellissima frase che fa riflettere per il suo significato.
Quando il mio cliente rimane in silenzio, capisco che arrivare nel profondo di una persona e poterla aiutare è una enorme soddisfazione, se si fa questo mestiere con il cuore, sempre.

Emanuela Badiali

Comments

comments

No Comments yet »

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Leave a comment

XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 


Entries and comments feedsfeed Valid XHTML and CSS. ^Top^
29 queries. 0,415 seconds.
Made with ♥ by Alessio
Alessio Filipponio on Linkedin

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.

Chiudi