Mago Merlino

febbraio 25, 2008 on 10:05 pm | In Varie
| No Comments

Camillot era un cavaliere di Re Artù e aveva una particolare ossessione per le tette di Ginevra, ben sapendo che se le avesse toccate sarebbe stato messo a morte.
Un giorno Camillot rivelò il suo desiderio a Mago Merlino che studiò una soluzione per soddisfare il suo desiderio, ma gli disse che gli sarebbe costato 1000 monete d’oro.Camillot accettò senza esitazione!
Il giorno dopo, mago Merlino preparò un sacchetto di polvere urticante e ne mise un po’ nel reggiseno della regina Ginevra mentre lei stava facendo il bagno.
Non appena la regina si rivestì iniziò a sentir prudere sempre di più!
Re Artù allora convocò Mago Merlino per chiedergli un rimedio e questi rispose che solo una speciale saliva poteva curare il terribile prurito e i test svolti dal Mago rivelavano che solo la saliva di Camillot avrebbe funzionato.
Il Re chiamò subito Camillot…

mago_merlino.jpg

E così Camillot leccò per ore le tette che aveva sempre sognato e venne pure festeggiato dalla corte come un eroe!
Prima di tornare alle proprie stanze Camillot venne fermato da Merlino che gli ricordò il debito di 1000 monete d’oro.
Camillot, ormai soddisfatto, si rifiutò di pagare, perché tanto il Mago non vrebbe mai potuto confessare in quanto complice del suo inganno.
Il giorno dopo, mago Merlino mise la polvere urticante nelle mutande del Re…

Continua a leggere Mago Merlino…

Le mine

febbraio 25, 2008 on 8:28 pm | In Donne
| No Comments

donne afgane

Barbara Walters, famosa giornalista televisiva americana, ha condotto uno studio sui ruoli maschili e femminili a Kabul in Afghanistan, alcuni anni prima del conflitto afgano.
E’ risultato che le donne, per tradizione, camminano 5 passi dietro al marito. Recentemente e tornata a Kabul e ha osservato che le donne continuano a camminare dietro ai loro mariti. Il regime dei talebani ha fatto si che camminino adesso ancora più distanziate dai loro uomini, ma quello che lascia perplessi e che le donne sembrano felici di mantenere la vecchia tradizione.
La signora Walters ha allora avvicinato una delle donne afgane e le ha domandato: “Come mai sembrate felici di questa vecchia tradizione che una volta avete cercato con tanta determinazione di cambiare?”

“Le mine”, rispose l’interpellata senza esitazione.

Morale: Dietro ogni uomo c’è una donna intelligente

Continua a leggere Le mine…

L’Arca di Noe’

febbraio 9, 2008 on 1:26 pm | In Pensieri
| 1 Comment

Se un giorno ti verrà rimproverato che il tuo lavoro non è stato fatto
con professionalità, rispondi che l’Arca di Noè è stata costruita da
dilettanti e il Titanic da professionisti…

arcadinoe.jpg

Continua a leggere L’Arca di Noe’…

Carnevale

febbraio 1, 2008 on 7:42 pm | In Cose carine
| No Comments

gattodicarnevale.jpg

Sono stati pubblicati i risultati di un recente sondaggio commissionato dalla FAO rivolto ai governi di tutto il mondo.
La domanda era: “Dite onestamente qual è la vostra opinione sulla scarsità di alimenti nel resto del mondo”.
– gli europei non hanno capito cosa fosse la scarsità;
– gli africani non sapevano cosa fossero gli alimenti;
– gli americani hanno chiesto il significato di resto del mondo;
– i cinesi hanno chiesto maggiori delucidazioni sul significato di opinione;

– il governo Italiano sta ancora discutendo su cosa possa significare l’avverbio “onestamente”…

Continua a leggere Carnevale…


Entries and comments feedsfeed Valid XHTML and CSS. ^Top^
26 queries. 0,351 seconds.
Made with ♥ by Alessio
Alessio Filipponio on Linkedin

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.

Chiudi