Cosa bisogna imparare dal Segno Zodiacale opposto

giugno 25, 2015 on 6:55 am | In Affinita' d'anima, Astri, Astrologia, Astropsicologia, Emozioni, Evoluzione, Pratica Astrologica, Segni zodiacali, Voglia di cambiare
| No Comments

BODYPAINTzodiacale

autore ignoto

Cosa l’Ariete deve imparare dal segno opposto
L’opposta Bilancia può insegnarvi che diplomazia e mediazione non significano debolezza e che l’amore è più ricco quando non si limita a essere una scintilla iniziale che brucia in fretta, ma diventa condivisione di vita. Potrete apprendere che la dolcezza è più forte e vincente della rabbia, e che il sesso ha bisogno di slancio come di tenerezza. La Bilancia vi mostra che la bellezza non è un inutile orpello per smidollati senza carattere, né la pace pigrizia. E che la tolleranza e ponderazione non coincidono con mancanza di coraggio.

Cosa il Toro deve imparare dal segno opposto
L’opposto Scorpione può insegnarvi che il coraggio non va necessariamente considerato una forma di avventatezza. Può esservi d’esempio per comprendere che non è un peccato mortale entrare in contatto con la vostra parte più oscura e che la vita non nasce e muore nel vostro orticello. Per essere felici, infatti, non ci sono ricette, e a volte non bastano un tetto sulla testa, un gruzzolo sotto il materasso e la dispensa piena. Lo Scorpione vi indica che l’amore non è fatto solo di presenza quotidiana, ma anche di slanci appassionati, e può mandare all’aria schemi e abitudini. Perché talvolta scartare dai cammini sicuri per tentare tragitti nuovi fa bene al corpo e all’anima.

Cosa i Gemelli devono imparare dal segno opposto
Potete imparare dall’opposto Sagittario che entusiasmo e passione non passano solo dalla mente, ma anche dalla pelle e dal cuore, e che a essere più generosi si finisce con il diventare più ricchi e forse più felici. Ispirandovi al vostro segno opposto zodiacale capirete che la bonarietà non coincide con la dabbenaggine, né l’ottimismo è sinonimo di scarsa lucidità, se non di pigrizia mentale. A starvene ogni tanto calmi e tranquilli, infatti, non rischiate di morire di noia, ma, anzi, guadagnerete in salute fisica e mentale. Se ascolterete il Sagittario, scoprirete che fare una cosa in grande a volte è più gratificante che farne cento in piccolo e che diventare adulti non è una malattia, ma un trampolino verso mete importanti.

Cosa il Cancro deve imparare dal segno opposto
Il vostro opposto, il Capricorno, cammina sulle proprie gambe, sicuro di sé, senza paura di manifestare le proprie ambizioni. Seguirle, infatti, non è sinonimo di egoismo e durezza. Ispiratevi a lui anche quando vi sentite vulnerabili e tendete a stare troppo nel nido, perché così facendo rischiate di dimenticare come si fa a volare. Dal vostro opposto potete imparare che realizzare le cose concretamente può essere più bello che immaginarle, e che l’autocontrollo non è sintomo di insensibilità, ma di maturità. Il Capricorno vi insegna che la tenacia non è un segnale di presunzione, ma di fiducia in se stessi, che l’amore è fatto di tenerezza quanto di responsabilità.

Cosa il Leone può imparare dal segno opposto
L’opposto Aquario può insegnarvi che la libertà è il valore più alto e non una minaccia. Imparate da lui a usare la forza senza farla diventare prepotenza e a non confondere la grinta con la presunzione. L’Aquario può farvi capire che ognuno di noi possiede qualcosa di unico e straordinario senza per questo togliere valori agli altri e che le regole condivise funzionano meglio di quelle che vengono imposte dall’alto. A mettersi in discussione, infatti, non si perde in dignità, mentre spesso a salire su un piedistallo si finisce con il sentirsi soli. Illuminati dall’esempio del vostro segno opposto, infine, comprenderete che la complicità mentale non conta meno della passione dei corpi.

Cosa la Vergine può imparare dal segno opposto
L’opposto Pesci vi mostra che ci sono infinite strade che la ragione non conosce: un porto troppo tranquillo e protetto, infatti, può nascondere più insidie del mare aperto. Attraverso il vostro opposto zodiacale potete scoprire che le persone contano più degli oggetti e che la vera povertà è sempre l’aridità di cuore. L’amore, insegna il Pesci, non è un temibile virus da cui proteggersi, né la fantasia una involontaria manifestazione d’inaffidabilità. Imparate a perdervi e scoprirete che, dopo, ritrovarsi è più bello e gratificante.

Cosa la Bilancia deve imparare dal segno opposto
L’opposto Ariete può insegnarvi che l’energia vitale e la grinta non coincidono con l’aggressività, che si può essere persino più affascinanti con qualche capello fuori posto, che la vita va mangiata con la buccia e i semi, e che un sano litigio può ferire meno di gelido silenzio. E grazie a lui potreste anche capire che decidere su due piedi non è sempre un sinonimo di impulsività, che la passione non vale meno della tenerezza e che nessuno, per fortuna, è perfetto.

Cosa lo Scorpione deve imparare dal segno opposto
L’opposto Toro può insegnarvi che a volte restare è più bello che andarsene, che agire con prudenza non è necessariamente meno intelligente che rischiare, e che la serenità vera è più rara di quelle scariche di adrenalina che tanto amate. E ancora può farvi capire che tra l’amore e l’odio ci sono vie di mezzo praticabili, che diffidare è meno rilassante che fidarsi e soprattutto che conquistare affetti importanti e duraturi rappresenta la sfida più difficile da vincere.

Cosa il Sagittario deve imparare dal segno opposto
L’opposto Gemelli può insegnarvi che la vita non è fatta solo di certezze, ma anche (forse soprattutto) di dubbi, che il lieto non è sempre garantito e che farsi un minimo furbi non vuol dire diventare cattivi. Con lui potete anche rendervi conto che ad andare in profondità non si perde in purezza, che l’ottimismo facile a volte è più una difesa che un’arma e che la mente ha diritto di cittadinanza quanto il cuore.

Cosa il Capricorno deve imparare dal segno opposto
L’opposto Cancro può insegnarvi che abbassare le difese e mostrare le proprie fragilità sono segnali di sicurezza in se stessi, che a volte la dolcezza è un’arma più efficace della grinta, che anche nel lavoro conta il fattore umano e che l’amore può essere gratificante quanto uno scatto di carriera. E ancora può dimostrarvi che l’autonomia non coincide con l’egoismo, né il relax con l’indolenza, e soprattutto che ci sono cose che la ragione non può governare senza chiedere la collaborazione del cuore.

Cosa l’Aquario può imparare dal segno opposto
L’opposto Leone può insegnarvi che una carezza vale più di un’astratta dichiarazione di amore universale, che la libertà non coincide con il disinteresse, né il rispetto con il distacco, e che il sesso non è meno importante di un buon libro o di serata con gli amici. E può darvi una mano a capire che le energie del corpo contano quanto quelle della mente, che acconsentire a una richiesta non significa farsi mettere i piedi in testa e che i figli hanno bisogno di giochi, ma anche di punti fermi.

Cosa i Pesci possono imparare dal segno opposto
L’opposta Vergine può insegnarvi che non ci sarebbe trasgressione se non ci fossero regole, che per essere creativi non è necessario diventare inaffidabili, che l’amore non coincide inevitabilmente con il mal di stomaco e che un rapporto di coppia è fatto anche di impegno e routine. Può inoltre farvi capire che a volare troppo alto si rischia di non vedere le piccole magie che si nascondono nella vita di tutti i giorni e che inseguire sogni impossibili a volte è solo un alibi per non muovere un dito.

Comments

comments

No Comments yet »

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Leave a comment

XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 


Entries and comments feedsfeed Valid XHTML and CSS. ^Top^
31 queries. 0,350 seconds.
Made with ♥ by Alessio
Alessio Filipponio on Linkedin

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.

Chiudi