Mio papa’ Cesare Marco Badiali

gennaio 5, 2016 on 8:56 am | In Affinita' d'anima, Amore, Astri, Astrologia, Mia Famiglia, Pratica Astrologica
| No Comments

Col nuovo anno apro una nuova categoria, la mia famiglia con l’entusiasmo di ricercare astrologicamente chi sono i suoi componenti. Comincio dal mio papa’ nato nel segno del Capricorno a Milano il 5 gennaio 1925. Mio papa’ si chiama Cesare Badiali, ma amava farsi chiamare Marco.

foto di me e papa'
Io unica figlia sono stata molto amata da lui, o almeno questo è quello che io ho percepito. Niente di piu’ facile visto che il suo Sole è congiunto alla mia Luna. Ricordo il nostro non parlarci, tanto le parole non servivano. Nei suoi occhi c’era solo approvazione nei miei confronti, come se io fossi qualcosa di veramente bello, di prezioso.

Tema Natale di PAPA'
Da lui ho preso lo stesso Ascendente Scorpione, lo rendeva affascinante e magnetico.
Era si un bel uomo, ma dotato di qualcosa di particolare… molto accattivante. Si è realizzato professionalmente come Capo Ufficio Stampa di svariate case cinematografiche dalla MGM alla United Artist, alla Dear Film. Il suo ambiente, la gente del cinema probabilmente aumentavano il suo carisma, ma nel mio quartiere a Roma ancora è ricordato per la sua mania.
Lui pagava sempre tutto a tutti, è questa cosa io non riuscivo a capirla. Il suo Sole Capricorno è largamente congiunto a Giove in seconda casa e questo conferma da una parte la sua grande generosita’. Dall’altra l’esagerazione di pretendere di pagare sempre e solo lui con chiunque, come per una forma di riscatto dal suo vissuto famigliare con problematiche economiche paterne.
Erano tempi in cui potevi farti da solo, dal nulla. Anni 60-70. Grossi stimoli li ha avuti dalla moglie dello stesso segno della sua Luna: Toro. Mia madre raccontava che un uomo lo fa una donna e in questo sono riusciti tutti e due. Hanno realizzato i valori importanti per loro e per l’epoca in cui sono vissuti.
La Venere in prima casa puo’ essere la facilita’ nel piacere a tutti, ma anche il suo bisogno di piacere. In Sagittario avventurosa trigona a Marte in Ariete….un uomo che si esprime come un maschile di altri tempi. Una Venere quadrata a Urano, bisognosa di stimoli continui mentali e intellettivi dove si ha bisogno di spazio e liberta’ e dove il concetto di fedelta’ forse non è primario. Ma anche questo rientra nei tempi dove una moglie non lasciava il marito, specialmente se ricco; magari intuiva, ma fingeva di non sapere.
Purtroppo mio padre si è come suicidato fumando troppo e il suo plutone in ottava casa opposto a Sole e Giove hanno fatto il suo lavoro. Io ero troppo piccola, ed erano tempi diversi quando al tumore non c’era speranza. Gli antichi raccontavano che le persone che muoiono giovani sono care agli Dei che se le portano via perché vogliono circondarsi delle migliori.
Rimane pero’ la consapevolezza di essere venuta da lui e di aver conosciuto anche se per poco una persona speciale e non solo per me. Buon compleanno papa’.


Entries and comments feedsfeed Valid XHTML and CSS. ^Top^
32 queries. 0,645 seconds.
Made with ♥ by Alessio
Alessio Filipponio on Linkedin

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.

Chiudi