la XII Casa

Febbraio 17, 2022 on 11:00 am | In Amici, Astri, Astrologia, Oroscopo, Pensieri, Pratica Astrologica, Segni zodiacali
| No Comments

di Massimo Laterza

La dodicesima casa è una delle case meno comprese del l’astrologia , spesso leggiamo che sono i nemici nascosti, gli ospedali, le malattie gravi , le turbe psichiche, il karma, le grandi prove della vita, le difficoltà, l’isolamento, la sofferenza e così via.
Ma sì certo ci sta tutto e anche altro, ma se volessimo assegnare un luogo fisico alla Dodicesima? Ok gli ospedali, ok il carcere ma poi?
Le case, tutte, anche se descritte come “luoghi fisici”, come terreno fisico che riflette il cielo astrale, a volte sono comunque esse stesse delle astrazioni.
È il caso anche della dodicesima che è un po’ il luogo fisico o astratto del nostro rifugio interiore, sarà che chi scrive ha la Luna in Dodici, ma la vedo anche come un angolo nascosto, quel luogo dove ti rintani e ti isoli o che cercavi subito quando da piccina/o giocavi a nascondino, dove sei fortemente in intimità con te stesso, ma soprattutto dove cercavi quel “Te Stesso non ancora Nato”.
Per questo qui mi distacco dalle interpretazioni tradizionali, comunque vere, comunque valide e cerco la mia versione poetica della Dodici.
Quando cammini sulle nuvole, quando sei immersa/o nel tuo mondo sei in dodici.
In dodicesima si è sospesi in aria nel mondo dell’invisibile.
Della dodicesima non dovremmo nemmeno parlarne perché “Qui Non C’è”
I pianeti della dodici non sono ancora nati, immersi nel liquido amniotico, hanno solo un immagine confusa di ciò che sono e che saranno.
La Dodici si pone tra il Progetto della Undici e la venuta nel mondo fisico della Prima, è il luogo dove tutto è possibile , anche l’impossibile.
Nella Dodici il Progetto della Undici può sia clamorosamente fallire, sia miracolosamente nascere, quando arriva all’Ascendente, all’inizio di qualcosa.
Anche Giove in Dodici è confuso , in verità sa già tutto, ma dimentica di sapere , perché deve credere in qualcosa di più grande di lui, dunque persino Giove, in dodici, non è più il più grande.
La Luna nella Dodici esagera. In un mondo invisibile sospeso nel nulla, la Luna trova che i suoi Sogni sono la Realtà e attingendo a quel mondo di zucchero filato ci porta via da ogni sofferenza fisica in un abbraccio di compassione totale.
Nettuno in Dodici è a casa, il pianeta che riappare e scompare come l’Alta Marea ha giustamente la sua dimora nel regno del Nulla, e lì come inconscio collettivo, come karma, come fantasma invisibile che scuote le masse di pensieri universali.
Ed è da quell’inconscio di massa che il Genio si abbevera alla fonte, spesso ciò che ci sembra nostro, in Dodici, è in realtà di Tutti.
Anche un Idea illuminante e geniale che ci illudiamo fosse nostra e basta, era già lì come Archetipo, ne attingiamo, lasciando aperto il rubinetto Nettuniano della genialità.
Nella Dodici traspare Venere, signora del Legame, signora dell’Amore e ci parla qui di un Legame Cosmico, Universale, di una completa Fusione Olistica, tra dentro e fuori, tra Alto e basso, tra Cielo e Terra.
La Dodici è la casa del prima che nasciamo , quando eravamo nel liquido amniotico (Nettuno) nel grembo della Madre (Luna) ed il progetto della nostra Vita stava per prendere Forma (Giove).
Eravamo immersi nella fusione (Venere) col Tutto Universale , prima che la Nascita (Prima Casa/Ariete) c’è ne separasse (Marte/Prima casa individuazione).
Un luogo di fusione cosmica nel quale ritorneremo , essendo la Dodici espressione del Ciclo Eterno (Luna Esaltazione) di Morte e Rinascita (karmica o quello che sia).
Ed il Karma della Dodici è il cammino invisibile, che percorre la nostra stessa anima, nel ciclo eterno del “Ritorno”, qualcosa che non si vede, un dazio che, reincarnativo o meno che sia, rende Giustizia (trasparenza di Venere) alle nostre azioni.

Comments

comments

No Comments yet »

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Leave a comment

XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 


Entries and comments feedsfeed Valid XHTML and CSS. ^Top^
44 queries. 0,617 seconds.
Made with ♥ by Alessio
Alessio Filipponio on Linkedin

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.

Chiudi