Mio Nipote: Edoardo

Giugno 14, 2022 on 7:04 am | In Affinita' d'anima, Amore, Astri, Astrologia, Foto, Mia Famiglia, Pensieri, Per sorridere, Poesia, Uomini
| No Comments

Oggi 14.6.2022 mio nipote Edoardo compie 1 anno. Se un figlio lo vivi come un dono, un nipote è un miracolo. Si ripete la storia del cinematografo, io figlia di un uomo di cinema. Guardo Il pupino (il papa’ lo chiama cosi) come se vedo un film e lo godo con lo sguardo, nelle sue mossette, nel suo parlare a DODO DUDU MMM e puzzette con la bocca….Me lo godo quando è immensamente felice di salutare Carlotta. Lei lo vive con il suo carattere di cane maremmano attento e controllante della situazione in casa, non afferra ancora di questo essere piccino che va gattonando perfino nella sua cuccia, a cui lei tiene in maniera morbosa. Ma pazienta! Lei gli lecca la mano e lo annusa, ma cosi delicatamente da commuoversi a vederli insieme. Bene, penso io…..sarai un bravo umano di sesso maschile Edoardo. Ami e amerai gli animali come i tuoi genitori. Il resto te lo insegneremo, con pazienza, gioco e impegno. Nonna ti insegnera’ a guardare il cielo, a capire che alzare gli occhi è come guardare il mare e la circonferenza terreste fino a che ti arriva lo sguardo, a guardare la maestosita’ delle montagne e sentirsi su un pianeta splendido, a guardare la campagna, i fiori e i piccolissimi insetti……Edoardo avra’ la curiosita’ dei Gemelli, la fierezza del Leone, la dolcezza della sua Venere in Cancro. Il Mondo lo aspettava. Noi tutti lo amavamo gia’, prima che lui decidesse di scendere, qui tra di noi. La tua Nonnamanu’.

♊️♌️

La ninna nanna della guerra

Febbraio 25, 2022 on 12:19 pm | In Affinita' d'anima, Donne, Emozioni, Pensieri, Personaggi, Poesia
| No Comments

di Trilussa

Ninna nanna, nanna ninna,

er pupetto vò la zinna:

dormi, dormi, cocco bello,

sennò chiamo Farfarello

Farfarello e Gujermone

che se mette a pecorone,

Gujermone e Ceccopeppe

che se regge co le zeppe,

co le zeppe d’un impero

mezzo giallo e mezzo nero.

Ninna nanna, pija sonno

ché se dormi nun vedrai

tante infamie e tanti guai

che succedeno ner monno

fra le spade e li fucili

de li popoli civili

Ninna nanna, tu nun senti

li sospiri e li lamenti

de la gente che se scanna

per un matto che commanna;

che se scanna e che s’ammazza

a vantaggio de la razza

o a vantaggio d’una fede

per un Dio che nun se vede,

ma che serve da riparo

ar Sovrano macellaro.

Chè quer covo d’assassini

che c’insanguina la terra

sa benone che la guerra

è un gran giro de quatrini

che prepara le risorse

pe li ladri de le Borse.

Fa la ninna, cocco bello,

finchè dura sto macello:

fa la ninna, chè domani

rivedremo li sovrani

che se scambieno la stima

boni amichi come prima.

So cuggini e fra parenti

nun se fanno comprimenti:

torneranno più cordiali

li rapporti personali.

E riuniti fra de loro

senza l’ombra d’un rimorso,

ce faranno un ber discorso

su la Pace e sul Lavoro

pe quer popolo cojone

risparmiato dar cannone!

I Dodici vini dello Zodiaco

Novembre 11, 2020 on 3:06 am | In Affinita' d'anima, Amici, Astri, Astrologia, Buono a sapersi, Corpo-Spirito, Cose carine, Cucina, Emozioni, Il gusto della cucina, Oroscopo, Pensieri, Per sorridere, Poesia, Pratica Astrologica, Vita ecologica
| No Comments

di Roberto Campigotto

Il vino è senza dubbio una bevanda assolutamente speciale, tanto speciale che gli Dei dell’Olimpo pensarono se ne dovesse occupare un Dio in particolare.

Mi affascina l’idea che proprio Dionisio, il più erudito fra tutti gli Dei dell’Olimpo, ne fu incaricato proprio da Zeus.
Secondo la mitologia Bacco (Dionisio) nasce dall’amore passionale che Zeus ebbe per Semele. La leggenda narra infatti che Zeus assunse le sembianze di comune mortale ed incontrò segretamente Semele la quale ne fu conquistata. La gelosa Giunone però rivelò alla donna la vera identità di Zeus e la convinse a chiedere al suo amante di manifestarsi a lei nelle sue reali sembianze. Di fronte al rifiuto di Zeus di accontentare la sua richiesta, Semele gli negò il suo amore. Zeus in un scatto d’ira la uccise, ma poiché era già al sesto mese di gravidanza, Ermete padre di Zeus, riuscì a salvare il bambino dal grembo di Semele che in seguito nacque dalla coscia di Zeus dove venne cucito per poter maturare i restanti tre mesi. Continua a leggere I Dodici vini dello Zodiaco…

Rᴇɢᴏʟᴇ ᴘʀᴇᴠᴇɴᴛɪᴠᴇ ᴘᴇʀ ɴᴏɴ ᴀᴍᴍᴀʟᴀʀSI

Ottobre 29, 2020 on 11:16 am | In Affinita' d'anima, Corpo-Spirito, Donne, Emozioni, Evoluzione, Pensieri, Per sorridere, Poesia, Salute
| No Comments

di Manuela Toto

la poesia è stata erroneamente attribuita alla poetessa Wislawa Szymborska.  Per fortuna l’autrice ha potuto dare le giuste spiegazioni a proposito.

Mantenere le distanze 
dai pensieri tossici
dal senso di colpa 
e dalla vergogna.

Non mescolare i tuoi sogni
con chi non ne ha mai realizzato 
uno suo.

Igienizzare gli angoli del cuore
da chi hai lasciato andare.

Coprirsi gli occhi
davanti all’ipocrisia
e procedere.

Coprirsi la bocca 
davanti alle provocazioni
e procedere.

Coprirsi le orecchie
davanti alle critiche sterili
e procedere.

Far entrare aria 
e spalancare le vedute strette.

Scegliere 5 persone 
migliori di te in fatti e parole
e offrirgli un posto
a tavola e nel tuo cuore
.

Evitare in ogni modo il contatto 
con i qualunquisti,
i perbenisti, 
i pressapochisti,
con quelli in cerca di una scusa,
con gli adagiati 
sul divano del lamento.

Farsi contagiare
solo dagli inquieti, dai poeti, 
dagli acrobati del possibile,
dagli smaniosi,
da chi non vede l’ora.

Se non ne conosci nessuno,
cercali.

Di gente che vuole vivere 
è pieno il mondo
.

A volte le cose non vanno

Settembre 28, 2020 on 9:12 am | In Affinita' d'anima, Corpo-Spirito, Cose carine, Emozioni, Evoluzione, Poesia
| No Comments

di Sheenagh Pugh

A volte le cose non vanno – nonostante tutto – di male in peggio.
A volte, i giacinti resistono all’inverno; il verde trionfa; i raccolti sono abbondanti.
A volte un uomo punta in alto, e raggiunge il traguardo.
A volte la gente rifiuta di farsi guerra; elegge un uomo perbene; decide che sì, importa, che non è giusto che chi è straniero soffra la fame.
E ci sono uomini che diventano quello a cui erano destinati.
A volte i nostri migliori sforzi non sono invano; a volte facciamo quel che davvero volevamo fare.
E il sole a volte scioglie un prato di dolore che sembrava ghiaccio puro:
possa succedere anche a te.

Guarire

Marzo 21, 2020 on 7:04 am | In Poesia
| No Comments

Kitty O’ Meara

( Versi che sembrano essere stati scritti per il momento che stiamo vivendo)

E la gente rimase a casa
e lesse libri e ascoltò
e si riposò e fece esercizi
e fece arte e giocò
e imparò nuovi modi di essere
e si fermò
e ascoltò più in profondità
qualcuno meditava
qualcuno pregava
qualcuno ballava
qualcuno incontrò la propria ombra
e la gente cominciò a pensare in modo differente
e la gente guarì.

E nell’assenza di gente che viveva
in modi ignoranti
pericolosi
senza senso e senza cuore,
anche la terra cominciò a guarire
e quando il pericolo finì
e la gente si ritrovò
si addolorarono per i morti
e fecero nuove scelte
e sognarono nuove visioni
e crearono nuovi modi di vivere
e guarirono completamente la terra
così come erano guariti loro.

Ti voglio bene

Aprile 27, 2018 on 6:55 am | In Amici, Amore, Cose carine, Donne, Emozioni, Evoluzione, Poesia
| No Comments
ARMADOU LAMINE SALL
poeta senegalese

Non so di quale paese tu sia
né qual è il nome che porti con orgoglio
non so di quale terra lontana tu sia figlio
di quale ospitalità tu abbia goduto
non so di quale madre né di quale padre
vorresti tanto abbracciare il volto
non so di quale sogno sei l’eterno guardiano
di quale solitudine tu sia l’ostaggio
non so di quale orizzonte i tuoi sguardi delineino dei cammini
nè di quale amore tu soffra l’abbandono
non so per quale donna per quale uomo
il tuo cuore intrecci tanti soli
non so di quale ricordo tu sia il prigioniero
di quale prigione tu sia l’abitante
non so di quale destino tu sia il portatore
nè di quale futuro tu sia il morto
non so per quale cielo
per quale Dio
non so per quale Principe
per quale Libertà
non so per quale Amore
tu sia Colomba ed Aquila di fuoco
resta il fatto che ti vorrei dire
TI VOGLIO BENE

Pagina successiva »


Entries and comments feedsfeed Valid XHTML and CSS. ^Top^
38 queries. 0,324 seconds.
Made with ♥ by Alessio
Alessio Filipponio on Linkedin

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.

Chiudi